Officine Formative e AdottUp

24 03 2013

AdottUpSi chiama AdottUp ed è il progetto lanciato da Intesa Sanpaolo e Confindustria Pmi per “allevare in casa” le imprese innovative di domani. Per questo progetto, Intesa Sanpaolo ha messo sul piatto un plafond da 200 milioni di euro, ma ha fatto anche una cosa più importante. Ha dato vita alla piattaforma Officine Formative (www.officineformative.it), una scuola-laboratorio che svolge anche attività di tutorship diretta, “in presenza” per chi vuole imparare a creare nuove imprese attraverso un programma formativo qualificato che affronta tutti i passaggi che consentono di immaginare, disegnare, creare una start- up. Oltre a prevedere un periodo in laboratorio, per sviluppare l’idea con il supporto degli esperti di Intesa Sanpaolo. Un punto di raccordo che mette a sistema anche altre due iniziative già lanciate dal gruppo e che operano sullo stesso target, come la Start-Up Initiative e Atlante Ventures. Le Officine Formative rappresentano il primo hub di riferimento per chi ha un’idea di impresa innovativa e vuole aderire al progetto. Qui trova formazione, attività di counseling e un network di esperienze e di know-how. Ma Officine Formative si occupa anche di fare da filtro, in collaborazione con un pool di esperti di Confindustria, di selezionare le start-up che sono pronte per l’adozione da parte di una Pmi, di creare il matching e di accompagnare l’attività di tutoraggio.





Make your start up: workshop per far crescere la propria azienda o realizzare una startup

13 01 2013

Imma MakeyourstartupAndrea Zoppolato, founder Neoenews, che ha partecipato a Inno2days Milano il 29 maggio 2012 con l’intervento “Vivaio: far tornare Milano come protagonista internazionale”, è l’organizzatore del workshop “Make your start up”. 19 tra docenti, ex startupper e attuali professionisti di successo con un background aziendale aiutano i partecipanti ad ottenere maggiori risultati dalla propria azienda o nello startup di una nuova idea. Il workshop si svolgerà dal 23 febbraio 2013 per 4 weekend a Milano e chi si iscriverà riceverà consigli sulle idee di business da parte di mentori di eccezione. PER INFORMAZIONI.





QUANDO, PERCHÉ E COME LE STARTUP CREANO LAVORO….

11 09 2012

Da diversi anni la Kauffman Foundation analizza la dinamica intertemporale dell’attività imprenditoriale utilizzando un dataset costruito insieme al Census Bureau e noto come Business Dynamics Statistics (BSD): in parole povere, obiettivo dell’indagine è ottenere informazioni sull’evoluzione delle imprese statunitensi nel corso degli anni. In particolare, gli obiettivi principali sono due: capire come varia l’offerta di posti di lavoro al variare delle caratteristiche delle imprese e registrare i cambiamenti nel tasso di attività imprenditoriale di anno in anno…. CONTINUA

 

 





Scarsa scommessa sulle persone, poco coraggio e vision a breve termine i motivi per cui le PMI fanno poca innovazione. Lo dice Stefano Di Benedetto, oratore a Inno2days Como

1 06 2012

“Ecco i 3 motivi per cui le PMI italiane non riescono a fare innovazione come vorrebbero” dice Stefano Di Benedetto, A.D. di Memosystem Italia, che parteciperà a Inno2days Como nell’area Testimonial. “Puntano più sulla tecnologia e sui macchinari che sulle persone e le loro idee: hanno cioè un orientamento più strutturale che concettuale. In generale hanno poco coraggio e la loro vision è molto più orientata al breve termine e focalizzata alla relativa  realizzazione di profitto. Non è orientata all’idea “Cosa posso fare di nuovo che duri nel futuro?”. Questa impostazione è generata dal vissuto imprenditoriale familiare, che negli ultimi 50 anni ha funzionato (e bene) in questo modo”.





Innovazione, cultura d’impresa e start-up

31 05 2012

Innovazione, cultura d’impresa e start-up sono le basi per lo sviluppo economico. Ma anche i temi al centro dell’incontro, tenutosi ieri, tra Corrado Passera, ministro dello Sviluppo Economico, delle Infrastrutture e dei Trasporti e le delegazioni dei Gruppi Giovani delle principali associazioni di imprenditori. Un confronto aperto, che ha visto protagoniste alcune tematiche fortemente sentite oggi come l’accesso al credito e la formazione. Ma anche l’innovazione e l’attenzione per il territorio.





Una realtà per le PMI: fare rete e usufruire di defiscalizazione e aiuti

15 05 2012

Le reti vengono finanziate con 48 Mni €, e fruiscono della defiscalizazione degli utili reinvestiti. Le aziende, per poter usufruire del provvedimento devono chiudere in utile e non pagano le tasse sui profitti accantonati. Rimangono ora 14 milioni per quest’anno e altrettanto nel 2013. La Lombardia si sta muovendpo in sintonia con questa impostazione, promuovendo bandi che incentivano le start up. APPROFONDISCI.





HAI UN’IDEA DI IMPRESA CREATIVA? TI AIUTIAMO A METTERLE LE ALI!

14 05 2012

MifaccioIMPRESA, Un’occasione, coordinata da Fabrizio bellavista, per dare visibilità alle vostre idee e progetti. Al Salone della nuova imprenditoria, 28 maggio 2012 ore 13.30-Palazzo Isimbardi, corso Monforte 35 Milano (MM LINEA 1 SAN BABILA).

Il claim è:HAI UN’IDEA DI IMPRESA CREATIVA? TI AIUTIAMO A METTERLE LE ALI! ELEVATOR PITCH: MOSTRA IL TUO PROGETTO.

Pochi minuti per spiegare il tuo progetto – aperto a tutti. La tua idea imprenditoriale: verrà presentata agli investitori e diffusa nei nostri canali.

Nota Bene: sono accettati progetti che si attengono al tema Cultura e Creatività. I progetti presentati possono essere, come processo di implementazione imprenditoriale a fasi diverse: a)Fase embrionale, solo l’idea b)Con un business plan già sviluppato c)In fase di ricerca finanziamenti d)Con impresa appena avviata (entro un anno dallo start up).

Saranno presenti, in qualità di Elevator Ambassadorsquattro testimonial delle diverse fasi.