Turismo 2013: l’Italia, un paese desiderato da tutti ma non sempre ‘acquistato’

5 07 2013

Turismo ItaliaSecondo il rapporto “Impresa Turismo 2013” dell’Isnart, l’Istituto nazionale di ricerche turistiche, l’Italia è ancora sinonimo di cultura, enogastronomia e shopping di qualità. Il giudizio degli stranieri sull’offerta turistica del territorio si sintetizza in un voto 7,9 (su 10). Interessante l’intervento di Maurizio Maddaloni, presidente dell’Isnart, che evidenzia il forte potenziale di miglioramento della nostra offerta: “L’Italia è un Paese desiderato da tutti. Tuttavia solo nel 33% dei casi alla richiesta segue anche l’acquisto del viaggio verso l’Italia, quota lontana dai numeri relativi al desiderio espresso dalla domanda ma, comunque, in crescita rispetto al 2012, quando l’acquisto si fermava al 27%”. Quindi l’aumento è reale e consistente ma tra l’espressione del ‘desiderata’ nelle ricerche di mercato e l’effettivo acquisto di una meta nel nostro Paese, vi è ancora un fortissimo divario che andrebbe al più presto approfondito.