E’ online Innovitalia, piattaforma digitale per fare rete tra ricercatori, Istituzioni e imprese

16 10 2012

E’ nata (ed è ancora in versione beta) Innovitalia, piattaforma digitale che crea una rete di contatti tra scienziati, ricercatori, Istituzioni e imprese, agevolando in modo interattivo lo scambio di idee e le informazioni sui programmi di ricerca e le opportunità professionali e che mette in comunicazione il capitale sociale dei ‘cervelli’ italiani sparsi nel mondo. Voluta dal Ministero degli Affari Esteri e dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, ha lo scopo di favorire l’aggregazione, la condivisione e il confronto dei talenti nostrani impegnati all’estero. Questa piattaforma ospita spazi per i forum, sezioni con la pubblicazione di eventi e bandi, banche dati e opportunità professionali offerte nel settore scientifico. La Rete di Innovitalia punta anche all’attenzione delle aziende, soprattutto medie e piccole, che hanno difficoltà ad avere le risorse per conoscere l’innovazione sui mercati esteri (fonte: 01net).

Annunci




Sara Caminati, eletta donna web dell’anno, sarà con noi il 21 settembre a INNO2DAYS

6 09 2011

Sara Caminati sarà con noi il 21 settembre e con lei sarà presente anche un device particolare,  il CYBLUE. Il Cy-Blue è una persona che, grazie ad una struttura dal design innovativo ed ergonomico, trasmette il messaggio pubblicitario tramite un monitor Lcd trasportato sopra la testa. Il Cy-Blue presente a Bergamo è stato equipaggiato con un sistema di bluetooth advertising in modo da poter inviare ai cellulari che si trovano in prossimità qualsiasi contenuto multimediale.





Inno2Days. “E’ necessario diffondere una cultura non solo tecnologica ma di utilizzo strategico di queste tecnologie…”.

30 08 2011

Questa intervista, di qualche anno fa, a Raffaello Balocco, ricercatore della School of Management del Politecnico di Milano, rivela come la strada da percorrere, seppur chiara, sia ancora lunga: “E’ necessario diffondere una cultura non solo tecnologica ma di utilizzo strategico di queste tecnologie, perché troppo spesso sono considerate un costo e non un reale investimento; le PMI hanno bisogno di cultura, di comprendere qual è il valore delle tecnologie, riducendo le barriere informative che ancora sussistono”. Insomma, l’innovazione è necessaria all’eccellenza italiana che sta perdendo terreno; un rinnovamento tecnologico è indispensabile alle PMI quanto un coraggioso cambio di mentalità.





L’innovazione incide velocemente nelle abitudini quotidiane aprendo nuovi mercati: chi non segue, muore!

28 08 2011

Nel 2020 casa e uffici si comanderanno con smartphone e tablet. L’innovazione incide velocemente nelle abitudini quotidiane aprendo nuovi mercati: chi non segue, muore!





Bando per la presentazione di progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale nei settori strategici di Regione Lombardia e del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR)

25 08 2011

La dotazione del bando è di 118 milioni di Euro. Tale dotazione è stata resa disponibile nell’ambito dell’Accordo di Programma in materia di Ricerca nei settori dell’Agroalimentare, Aerospazio, Edilizia Sostenibile, Automotive e Energia, Fonti Rinnovabili e implementazione dei Distretti Tecnologici già riconosciuti delle Biotecnologie, ICT e Nuovi Materiali tra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e Regione Lombardia sottoscritto in data 20 Dicembre 2010”.

Per approfondimenti, contattare Susy Longoni, Innovhub: susy.longoni@mi.camcom.it





La mappatura QuESTIO dei Centri di ricerca e innovazione (CRTT) presente all’INNO2DAYS di Bergamo

23 08 2011

QuESTIO, Quality Evaluation in Science and Technology for Innovation Opportunity, è una mappatura dei Centri di ricerca e innovazione (CRTT) ideata da Regione Lombardia. Attraverso la raccolta di informazioni, il sistema propone una ricca vetrina dei protagonisti della ricerca, del trasferimento tecnologico e dei servizi ausiliari alla ricerca e al trasferimento tecnologico facilmente consultabile/interrogabile dagli utenti. Al momento nel sistema Questio vi sono 430 centri che hanno completato la registrazione su un totale di 656 centri che hanno avviata la procedura. I CENTRI ACCREDITATI





Mancano pochi giorni all’Inno2Days di Bergamo: 21 settembre 2011

7 08 2011

Nel momento particolarmente delicato in cui si trova l’economia italiana, gli incontri così strutturati – come sono quelli progettati da INNO2DAYS – ricoprono un valore ancora maggiore: la formazione e la condivisione volta all’INNOVAZIONE è l’unica medicina per rafforzare le performance delle aziende, per renderle più competitive, per raggiungere migliori risultati. L’innovazione è uguale a successo.