Maggiori opportunità per le PMI con le Reti d’impresa

30 10 2012

Incrementare la forza produttiva e commerciale in un momento critico come quello attuale è possibile grazie alla ‘Rete d’impresa’, strumento introdotto in Italia nel 2009. “E’ un accordo” dice la Legge 122 del 30 luglio 2010 “con il quale più imprenditori si impegnano a collaborare al fine di accrescere, sia individualmente (cioè la propria impresa) che collettivamente (cioè le imprese che fanno  parte della rete), la propria capacità innovativa e la propria competitività sul mercato”. Oggi si rivela uno degli strumenti maggiormente utilizzati contro la recessione: secondo i dati dell’Osservatorio Intesa Sanpaolo-Mediocredito Italiano, a giugno 2012 erano più di 2.300 le aziende italiane che si sono unite dando vita a oltre 450 contratti. La Lombardia è la regione italiana con più imprese coinvolte in contratti di rete, ben 507, seguita da Toscana con 405, Emilia Romagna e Veneto con oltre 200. Sono in particolare le imprese di servizi e dell’industria a cogliere le opportunità delle reti d’impresa, rispettivamente  44,5% e 35%. Esse sfruttano le nuove forme di contribuzione e di sostegno pubblico per le reti che abbiano nel proprio programma attività di internazionalizzazione promesse dal Decreto Sviluppo. Tra gli obiettivi principali della Rete d’impresa, come dice la legge, la crescita della capacità innovativa (possibilità che l’impresa possa accedere a nuove opportunità tecnologiche) e la crescita della competitività (capacità concorrenziale sia nel mercato nazionale sia in ambito internazionale). La condivisione offre insomma una maggiore forza contrattuale per i soggetti aderenti  e garantisce interessanti agevolazioni economiche; il contratto di Rete d’impresa si dimostra, nell’attuale congiuntura, uno strumento in più per combattere la crisi. PER SAPERNE DI PIU’.


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: