Novare serbando

15 12 2011

Massimo Barbieri, Corporate affair manager Mc Donald: “sopravvive chi è capace di gestire, anticipare e cavalcare il cambiamento. Questo significa flessibilità; dobbiamo essere disposti a cambiare in maniera flessibile per tornare a crescere. Nei momenti di crisi vanno poi riscoperte le proprie radici in modo da eccellere all’estero. I fratelli Branca hanno usato la formula ‘novare serbando’, che mi è piaciuta molto e che condivido perchè bisogna mantenere i valori. Oggi Mac Donald’s è anche italiana, nella maggior parte dei fornitori e in tutti gli ingredienti; ha fatto un accordo con un Consorzio agrario italiano, come ha detto Facchini, in modo che tutti i panini contengano il grano del Consorzio. Potrei citare molti esempi, il punto fondamentale è che valorizzare le eccellenze locali, anche piccole, è uno degli aspetti che oggi caratterizza Mac Donald’s. In questo processo il grande aiuta il piccolo e in altri Paesi, dopo di noi, hanno copiato il nostro esempio facendo panini italiani. La chiave per uscire dalla crisi è quindi continuare ad innovare, anche facendo leva sulle eccellenze locali”.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: