Mondo accademico e imprenditoriale

21 09 2011

Sergio Baragetti, direttore del Centro GITT (Innovazione e Trasferimento Tecnologico) – Università degli Studi di Bergamo: “stiamo in mezzo tra l’impresa e l’Università, solitamente enti lontani e separati. Io vendo ricerca e sviluppo, cercando di capire i problemi dell’impresa. L’Italia è il quarto Paese al mondo come pubblicazioni nel campo delle ricerche mentre economicamente è più o meno al quarantesimo posto; ciò dimostra come l’Università abbia ancora oggi un ruolo  importante e come riesca a produrre. La ricerca è però ancora lontana e separata dalla realtà dell’imprenditoria e quest’ultima, anche quando è in difficoltà, non si rivolge all’Università. Il mondo accademico cerca in ogni caso di fare il possibile per andare incontro alle imprese, in modo da mettere al servizio di queste la preparazione in alcuni settori, soprattutto per risolvere qualche problema di innovazione delle aziende”.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: