Ecoinnovazione, relazione e green economy in conclusione dell’Inno2Days

21 09 2011

“Si può risparmiare anche con poco” dichiara Fabrizio Bellavista in conclusione di Inno2Days, parlando di ecoinnovazione e Marco Mariani aggiunge: “il ROI dell’ecoinnovazione sarà tangibile tra qualche anno”.  Angelo Rondi sostiene che “il cambiamento oggi viene dal basso; l’importante è la relazione” e si chiede se in futuro questa sarà multimediale. Vittorio Biondi conclude l’incontro dicendo che “la green economy è il settore economico a maggior tasso di crescita a livello mondiale e in futuro acquisirà un peso economico ancora maggiore”.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: