L’ecosistema digitale.

21 06 2011

Massimo Giordani, amministratore delegato Time & Mind, membro del CdA Torino Wireless e presidente di Digital Popai, ha parlato dello sviluppo del mobile. “In futuro vi saranno più collegamenti alla rete mobile che alla rete elettrica. Tra il 2007 e il 2010 Telecom ha moltiplicato di 15 volte i dati trasmessi in mobilità. Aumenterà la mobilità in rete e per questo c’è bisogno di banda e di velocità di essa. E’ in aumento anche il traffico dati generato dalle macchine: tutti gli oggetti saranno connessi alla rete, su cui si potrà monitorarli anche in relazioni con altri oggetti. MtoM (Machine toMachine) è in crescita e creerà un overbooking della rete sulla cui infrastruttura si dovrà investire. C’è un forte aumento anche dei contenuti video (66% nel 2015) che originano l’interattività anche ludica e delle applicazioni. Sta nascendo un ecosistema digitale, al di là della semplice relazione”.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: