In Italia 21 milioni di persone sono iscritte a Facebook: perché le aziende non vogliono dialogare con loro? Ne parleremo a Inno2Days Pavia

28 11 2011

Ci sono 21 milioni di utenti (meglio dire di persone) italiani che con la loro interazione, con  i loro nuovi comportamenti, con il loro nuovo modo di porsi trasparente e condiviso ci dicono che siamo cambiati e moltissimo… Perchè le aziende non voglio accorgersi di questo cambiamento? Perchè non vogliono trovare un modo nuovo per parlare con questi 21 milioni di italiani che non vogliono più una comunicazione mass media ma vogliono DI-A-LO-GA-RE!!! Ne parleremo durante l’Inno2days del 15 dicembre a Pavia…





Pavia & Innovazione 2011: si avvicina la terza tappa di Inno2days

27 10 2011

Sono iniziati i preparativi per portare l’Inno2days Circus alla camera di Commercio di Pavia, terza tappa dell’anno 2011. Anche in questo caso, l’esperienzialità del format sarà la caratteristica predominante della giornata. La data: 15 dicembre 2011.





Le PMI italiane sempre più “on the cloud”

27 10 2011

Un numero crescente di imprese è sempre più attratto dalla migrazione da servizi desktop a servizi di cloud computingin cui il software è caricato su un server e usufruito mediante la rete. Questa soluzione appare particolarmente indicata al fine di permettere un contenimento dei costi e una più facile gestione.  APPROFONDISCI





Dopo l’Inno2days di giugno, Francesco Aletti Montano ‘uomo marketing dell’anno’: gli sarà consegnato il Premio il 6 ottobre alla villa Recalcati di Varese

27 09 2011

Francesco Aletti Montano, presidente dell’omonimo Family Office, vicepresidente di UBS (Italia) Spa, Trustee della RFK – Robert F. Kennedy Foundation of Europe Onlus, imprenditore nel settore del Real Estate e ideatore del progetto di Mustonate, è stato presente alla prima tappa di Inno2Days del 21 giugno a Varese, in cui ha parlato di innovazione e territorio. E’ diventato l’’uomo marketing dell’anno’ perché ha vinto il Premio Tagliacarne 2011 alla Persona dell’Associazione Italiana Marketing – AISM, “per l’eccellenza in una prospettiva di innovazione e di marketing territoriale sostenibile”. Il Premio Tagliacarne di AISM è il più importante riconoscimento italiano a Persone e Organizzazioni che si sono particolarmente distinte nello sviluppo, nella diffusione e nella applicazione della Cultura e delle Tecniche di Marketing. Il Premio gli verrà consegnato giovedì 6 ottobre alla villa Recalcati di Varese, durante un evento al cui centro ci sarà la Tavola Rotonda “Nuove formule di marketing per il territorio – Emozionare e valorizzare con i supporti tradizionali e digitali” che vedrà la partecipazione delle istituzioni della Provincia di Varese, di imprenditori, di esperti del mondo digitale e di marketing territoriale. Al termine sarà organizzata una visita al Borgo di Mustonate (VA). La partecipazione è gratuita; si può inviare la richiesta a carolagoglio@gmail.com.





La ‘Borsa delle Idee’

26 09 2011

Sul sito di flipfly.it, una pagina spiega il meccanismo del Business game “La Borsa delle ideee”, di cui è stato dato un esempio a Inno2Days il 21 settembre. “La Borsa delle Idee è la soluzione per consentire alle aziende di coinvolgere attivamente le persone (dipendenti, clienti, fornitori ecc.) nel condividere le proprie idee. L’ intelligenza collettiva ed il coinvolgimento sono la chiave della Borsa delle Idee” si afferma.  http://www.flipfly.it/borsaidee/borsaidee.html





L’idea vincitrice della ‘Borsa delle Idee’ a Inno2Days il 21 settembre: “Conosciamoci, saremo più efficienti!”

23 09 2011

Qui a fianco la scheda dell’idea vincitrice del Business Game ‘La Borsa delle Idee’organizzato da Flipfly all’Inno2Days di Bergamo, il 21 settembre: ha ricevuto 12 voti, 1 ‘Mi piace’ e 2 commenti. La proposta “Conosciamoci, saremo più efficienti!” (in risposta alla domanda “Come sfruttare internet per migliorare il proprio business?”) è stata così descritta: “tramite un web portal, conoscere i consumi energetici: ci consente di essere efficienti riguardo le spese sostenute e quindi essere attenti ai consumi introducendo tecnologie per il risparmio e l’efficienza energetica”. Il primo commento è stato: “ovvero: ogni utente inserisce sul web portal gli apparecchi elettrici presenti a casa sua da un elenco. Ogni bimestre riceve una previsione del consumo e suggerimenti per ridurre la sua spesa energetica”; il secondo commento: “oltre ai consumi potrebbero essere aggiunte le esperienze d’uso, dando un peso a questi due aspetti. Potrebbe fornire suggerimenti sui criteri di scelta delle apparecchiature utilizzate”.





Usare postazioni blogging nei vostri eventi: aumenta l’interattività, aumenta la partecipazione

23 09 2011

Il nostro blog ha avuto 825 visitatori il 21 settembre e 452 ieri, quindi un’ottima media – calcolando che comunque continuano a pervenire documenti, segnalazioni, contributi – per un blog di settore b2b… Questo nostro esperimento può essere da stimolo per le aziende che vogliono fare eventi e che possono integrare, con la presenza di piattaforme blogging come questa, l’interattività delle giornata.